martedì 26 agosto 2008

The walking dead

Continua da parte di Saldapress la pubblicazione della splendida saga "romeriana" the walking dead di Robert Kirkman.

Il mondo è cambiato, la società così come la si conosceva non esiste più.
Niente più governi, niente più regole, niente leggi, chiese, burocrazia, comunicazioni, eserciti, economie e disuguaglianze sociali. Conta solo sopravvivere.
I morti camminano e sono affamati di carne umana e in poco tempo la civiltà scompare, la razza umana quasi.
Un gruppo di sopravvissuti cerca un luogo dove poter rincominciare in un mondo apparentemente senza speranza provando giorno per giorno a rimanere in vita. Ma quanto ci vuole a perdere la testa in una situazione simile? E un errore è fatale, una leggerezza può costare la vita a tutti.
L'agenter Rick Grimes e il suo gruppo dovranno difendersi tanto dai morti quanto dai vivi, spesso ancora più pericolosi con le loro gelosie, debolezze, follie.

Serie americana "indipendente" targata Image, arrivata in Italia al quarto volume, imperdibile per tutti gli amanti dell'horror, dei film di Romero o semplicemente del buon fumetto.

7 commenti:

Maìnoman (Matt Neverno) ha detto...

bella serie davvero. non si perde nel sangue o nell'azione, ma più che altro nella psicologia dei personaggi e nelle relazioni umane..

sandro ha detto...

esistono delle raccolte della vecchia serie corno, dei racconti del terrore,della paura,etc.?

Panstorepd ha detto...

Se dici dei raccontini horror che pubblicava la corno nelel ultime pagine dei fumetti dei supereroi direi decisamente di no..

CREPASCOLO ha detto...

per sandro - negli anni settanta, l'editoriale corno pubblicava, nella sua collana eureka pocket , antologie dai titoli come ' di terrore si muore ' in cui erano raccolte le storielle horror scritte da stan lee e disegnate da kirby, ditko, ayers e company.
sono volumetti di formato vagamente bonellide, in b/n, di difficile reperimento e piuttosto costosi

Officina Infernale ha detto...

...ma vi e' arrivato the wanking dead?

Paolo Motta ha detto...

Sembra interessante come l'avete presentata

Perissi ha detto...

The walking dead: skizz!