mercoledì 30 luglio 2008

Wanted, il film e il fumetto

Bel film ma non ha nulla a che fare col fumetto che è spanne sopra. Il bello del fumetto è che alla fine tu parteggi per dei supercriminali che sono veramente CRIMINALI: uccidono, stuprano, rubano, fanno quello che vogliono.
Il protagonista alla fine faun discorso riguardo al fatto he lui ora sarà veramente libero di fare quello che vorrà, senza nessuna costrizione esterna nè rimorsi di coscienza o altro, se vorrà farsi una famiglia con casetta e lavoro in qualche azienda lo farà perchè è quello che lui vuole, ma se vorrà andare in giro a massacrare gente, fottersi chi gli pare o rubare ciò che gli piace lo farà perchè è questo che desidera dalla vita.
Nel film i protagonisti sono diventati "giustizieri del fato"...

3 commenti:

Officina Infernale ha detto...

se il film non fosse preso dal fumetto sarebbe una figata, e comunque sti super eroi e supercriminali han pure rotto il cazzo meglio un proiettile o 1000 che dei raggi ottici del cazzo o hey ma so volare che e' un potere utilissimo per farsi delle pippe a 1000 metri dal suolo...al cuore ramon al cuore dio c...

HulkSpakk ha detto...

meno male che si è esaurito. So di una persona che dopo aver letto sto blog voleva comprarlo...
Fiuuuu....

Panstorepd ha detto...

Non sia mai, no no per carità, e chi sarebbe così folle da voler vendere dei fumetti?